RESOCONTO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

026.preview_0.JPG

UNIVERSITA' DELLA TERZA ETA'
UNITRE - UNIVERSITA' DELLE TRE ETA'
Sede di Spoleto

www.unitrespoleto.it unitrespoleto@libero.it
sede Amministrativa e Laboratoriale via dello Spagna n. 7
Sede delle Conferenze Aula Magna del liceo Scientifico via San Matteo n. 3

RESOCONTO ANNO ACCADEMICO

2015/2016

PROGRAMMA - ATTIVITA’
CONFERENZE, USCITE DIDATTICHE, LABORATORI,
INCONTRI CONVIVIALI

Spoleto 19 maggio 2016

Premessa del Presidente Carlo Augusto Dal Miglio

Anche quest’anno, al termine dell’Anno Accademico, la Direttrice dei Corsi, Angela Fedeli, ci fornisce, in modo sintetico, le indicazioni statistiche di quanto fatto. I dati sono sempre aridi, e se anche i Soci hanno ben presente quanto fatto, spesso non sanno a pieno cosa questo ha comportato in impegno, conoscenze e creatività della Direttrice e dei suoi collaboratori. Un lavoro che si sviluppa proprio al termine dell’Anno Accademico, costringendo la Direttrice ad un lavoro aggiuntivo mentre tutti noi, anche se a malincuore per delle vacanze che vengono giudicate troppo lunghe, riposiamo e ci rilassiamo alla calda estate!
Onore alla Direttrice per questo impegno di tempo e di dispendio di tante energie!
I motivi di soddisfazione per l’anno trascorso sono molteplici: l’alta frequenza alle lezioni, il numero crescente dei Soci, il finanziamento della Regione Umbria al piano editoriale tutto completamente realizzato.
Quest’anno siamo stati in grado di dare a voi Soci molteplici volumi della nostra collana Unitre, tangibile attestazione dell’impegno profuso.
Tutto ciò è stato possibile per i meriti della Direttrice ed anche per l’ausilio del Consiglio Direttivo, dei Revisori dei Conti, dei Probiviri, e per la brillante iniziativa e tenacia del nostro Tesoriere Antonio Laureti.
Non posso dimenticare nell’elogio l’apporto appassionato di Agostino Lucidi e di tutti i Relatori che hanno contribuito a rendere così interessante e seguito l’anno Accademico che si è concluso
Buone vacanze!

Resoconto della Direttrice dei Corsi

L’anno accademico 2015/2016 sta terminando e, con l’uscita didattica di 8 giorni in Sicilia, si può dire che “si chiuda veramente in bellezza”!
È stato un anno ricco di proposte e di attività, ben 62 incontri, di cui:
46 conferenze
- 4 di Storia dell’arte
- 11 di Storia e ricerca in Archivio
- 1 di Archeologia
- 3 di Architettura
- 6 di Letteratura italiana e straniera
- 5 di Medicina
- 1 di Nutrizionismo
- 2 di Psicologia
- 6 di Psicologia/sociologia/medicina
- 1 di Matematica
- 1 di Invito all’Opera
- 3 Concerti della Scuola Comunale Onofri
- 2 di Presentazione dei viaggi di istruzione sulle Abbazie, sulle città che hanno avuto i Capitani di Ventura e una sulla Sicilia
9 Uscite Didattiche: Abbazia Sant’Eutizio, Abbazia di Fonte Avellana, Abbazia di Farfa (ripetuta due volte), Panicale, Alviano, Quirinale (ripetuta 2 volte), Tour della Sicilia
5 Laboratori
- Francese, Inglese, Informatica, Nutrizione, Archivio

Direi che il ciclo di attività è stato ricco di proposte: siamo stati impegnati dalla metà di ottobre a fine maggio con una cadenza di 2 conferenze settimanali, 1uscita mensile, 4 momenti conviviali e 5 attività laboratoriali durante la settimana, 3 giornate in calendario impiegate: 1 per l’ inaugurazione, 2 per assemblee dei soci (di cui 1 per presentazione del bilancio, 1 per incontro e discussione con gli associati per migliorare sempre di più l’O.F.).
C’è stato un aumento considerevole del numero degli iscritti rispetto al passato, segno evidente della validità delle attività che l’associazione propone. Siamo arrivati infatti a quasi 250 iscritti. Non dico uno sproposito se affermo che il numero degli iscritti potrebbe triplicare se avessimo locali più adeguati e più persone che si proponessero per fare volontariato!
Tale crescita fa piacere ed onore non solo al Consiglio Direttivo, ma anche a tutti coloro che si prodigano per noi, in particolare ai Relatori che ci hanno accompagnato per tutto l’anno.
Un grazie doveroso e sentito quindi a tutti indistintamente i nostri Docenti che si sono prodigati con entusiasmo e professionalità e soprattutto con il piacere di dare senza voler nulla in cambio. Il Docente, come dal nostro statuto, non percepisce denaro e questo è molto per noi che non potremmo altrimenti proseguire in questa attività. Anche quest’anno nuovi docenti si sono aggiunti ai relatori tradizionali, dando nuovo impulso ed energia al nostro programma già ricco ed accattivante.
Le attività svolte hanno coinvolto molto la platea degli iscritti, che hanno socializzato fra loro, partecipando attivamente.
L’obiettivo dell’Unitre è stato raggiunto cioè quello di educare, formare, informare, fare prevenzione nell’ottica di una educazione permanente, promuovere la ricerca ed aprirsi al sociale ed al territorio.
L’UNITRE è una delle risorse della società, è importante che la persona, nel momento in cui esce dal ciclo produttivo, continui a operare nella società, trasformando la sua forza da “forza lavoro” a “forza cultura”.

Ringraziamenti

Ringrazio tutto il Consiglio Direttivo per la fattività e la colla-borazione con la Direzione Lavori, in particolare:
- Il Presidente Carlo Augusto Dal Miglio e la Vice-Presidente Michèle Leroux per la loro presenza e disponibilità;
- Il Tesoriere Antonio Laureti per la creatività e la fattività, e perché, per suo merito, abbiamo ottenuto dalla Regione il
finanziamento per l’editoria, che ci ha permesso di pubblicare quest’anno ben 6 lavori dei nostri associati;
- Un grazie particolare al mio diretto collaboratore, il vice-direttore Adolfo Nobili, che condivide con me tutte le mansioni della direzione;
- A Laura Giampuzzi che collabora fattivamente in segreteria, e soprattutto riesce a sintetizzare le lezioni che vengono poi inserite nel sito dell’Unitre e sono a disposizione di tutti;
- Un grazie ancora alle neo-elette Consigliere Laura Giustini, Battistina Vargiu, Emanuela Tulli, che si sono inserite nel Consiglio Direttivo ed hanno trovato un loro spazio, una loro dimensione per la collaborazione;
- Un ringraziamento ai Revisori dei Conti Alba Marini, Luigi Zannoli, Antonio Lotti e ai Probiviri Giuseppe Sustrico, Loria Teresa, Pina Sabatelli, Leopoldo Bartoli per la loro disponibilità ad operare;
- Un grazie particolarissimo al super-impegnato Leopoldo Bartoli che oltre ad essere un… “ topo di Archivio”, producendo molti lavori riconosciuti di interesse pubblico, collabora anche con la Prof.ssa Spina per la realizzazione multimediale delle sue conferenze e per l’organizzazione delle lezioni di “Invito all’Opera”, che ormai da qualche anno ci intrattengono in modo piacevole ed istruttivo, grazie soprattutto ai consigli del nostro associato “decano” Mariano Pacifici. Grazie Leopoldo!
- Un ringraziamento infinito alla nostra guida per le uscite, un grazie doveroso e affettuoso ad Agostino Lucidi, preziosa guida, sempre presente, propositivo, operativo e professionalmente preparato. Senza di lui non avremmo conosciuto tutti gli itinerari a tema che in tanti anni ha proposto: itinerari Francescani, Domenicani, Pievi, Rocche Albornoziane, Etruschi, Ville Nobiliari, Abbazie, città con i Capitani di Ventura, ecc. Sono stati itinerari istruttivi, di approfondimento di problemi locali e su scala nazionale, di bellezze da scoprire, posti vicini di alto interesse storico, ma sconosciuti ai più. La nostra terra, il nostro territorio ora ci sembra più ricco, perché abbiamo visto da vicino tante emergenze, molto spesso inaccessibili al pubblico. Abbiamo percorso a tappeto la Valnerina, che è stata una vera e propria scoperta; noi, abituati da sempre a vedere e a pensare come opere d’arte solo quelle importanti, che sono nei grandi musei delle città d’arte, abbiamo scoperto dunque che c’è anche dell’altro, altrettanto importante e pregnante per interesse storico, etnografico, umano, nei secoli.
- Infine un ringraziamento a tutti gli iscritti, che, con la loro presenza costante a tutte le attività che proponiamo, ci hanno fatto credere e sperare che il nostro lavoro di volontariato possa essere stato utile, piacevole e qualificante, (conferma tra l’altro fornitaci dall’alto numero di presenze in tutte le nostre manifestazioni culturali, sociali e ricreative).

Angela Fedeli
Direttrice dei Corsi

CONFERENZE

1. Storia dell’Arte
Prof. Franco Ivan Nucciarelli
Le donne pittrici (Parte I)
Prof. Franco Ivan Nucciarelli
Le donne Pittrici (Parte II)

Prof. Gustavo Cuccini
Le Arti figurative ai tempi della Grande Guerra

Dott. Luigi Rambotti
"Due nomi un solo pittore" Giacomo di Vinciolo e Jacopo Zabolino.

2. Architettura
Arch. Moreno Orazi
" La Vienna di oggi: riuso, architetture e strategie urbane per il III millennio” (Parte I)

" La Vienna di oggi: riuso, architetture e strategie urbane per il III millennio” (Parte II)

Arch. Patrizia Trivisonno
Il Canale Motore dell’Acciaieria di Terni e il paesaggio delle Marmore.

Dott. Agnese Benedetti
Filigrane di luce e simbologia nei rosoni di Spoleto e della Valnerina

3. Storia
Antonio Laureti
La Grande Guerra: il racconto di un protagonista (Parte I)
Lettore Claudio Trionfi
Antonio Laureti
La Grande Guerra: il racconto di un protagonista (Parte II)
Lettore Claudio Trionfi

Dott. Gregorio Pompili
Il maresciallo Enrico Caviglia: semplicità e grandezza (I parte)
Dott. Gregorio Pompili
Il maresciallo Enrico Caviglia: semplicità e grandezza (II parte)

Ing. Adolfo Nobili
Presentazione del libro ”Spoleto 17 settembre 1860: liberazione o annessione?”
Ing. Adolfo Nobili
"Un carattere spoletino: Saccoccio Cecili".

Prof. Romano Cordella
Benedetto Reguardati (1398-1469), il medico delle nobildonne

Dott. Mario Coletti
Il Gran Tour: i grandi viaggiatori che nel 7-800 hanno attraversato l'Italia, l'Umbria e Spoleto.

Prof. Leopoldo Bartoli Il Governatori di Spoleto: Lucrezia Borgia (1499/1500)
Prof. Leopoldo Bartoli Presentazione del libro Palazzi di Spoleto: ospiti illustri e nobili presenze. Ricerche condotte dal Gruppo Archivio Unitre – anni 2011/12 e 2012/2013 di Spoleto. Copia omaggio per gli iscritti
Prof. Leopoldo Bartoli
Archivio di Stato- Sezione di Spoleto “Spoleto nelle foto del Fondo Sordini: aspetti ed eventi della città tra fine Ottocento e inizi Novecento.
4. Archeologia
Archeol. Nicola Bruni
La necropoli Umbra di Piazza D’Armi: re e principi a Spoleto nel VII sec. a.C.
5. Letteratura Italiana e Straniera
Prof.ssa Maria Carla Spina
Le Fonti del Clitunno ispiratrici di poesia attraverso i millenni.
I lezione: La celebrazione di Plinio il Giovane e di altri autori latini
Lettore Claudio Trionfi

Prof. ssa Maria Carla Spina
Le Fonti del Clitunno ispiratrici di poesia attraverso i millenni.
II lezione: L'ode di G.Carducci;
Lettore Claudio Trionfi

Prof.ssa Maria Carla Spina
Le Fonti del Clitunno ispiratrici di poesia attraverso i millenni.
III lezione: Lord G.G.Byron.
Lettore Claudio Trionfi

Presentazione ed omaggio agli iscritti del libro:
“ A. Manzoni e G. Verga”pagine scelte e commentate da Maria Carla Spina

Dott.ssa Anna Rita Cosso
Coppie celebri della Letteratura: Sibilla Aleramo e Dino Campana
Dott.ssa Anna Rita Cosso
Coppie celebri della letteratura: Anais Nin e Henri Miller
Dott.ssa Anna Rita Cosso
Coppie Celebri della Letteratura: Simone De Beauvour e Jean Paul Sartre

6. Medicina
Dott. Maurizio Carlone
" La riduzione di udito nell'anziano. Cause e rimedi"

Dott. Paolo Angeli
Da Ippocrate all’Ossigeno - Ozono – Terapia. Leggenda e Ricerca Scientifica

Dott. Silvio Corsetti cardiologo: eventi cardiovascolari, difendiamo il nostro cuore. Dott.ssa Manuela Germani dietista e counsellor analista transazionale : i benefici della dieta mediterranea

Giampaolo De Propris
Il ruolo degli integratori nelle patologie dell’occhio

7. Psicologia
Dott.ssa Rosella De Leonibus
Cuor di coniglio, cuor di leone. Coraggiosi si nasce o si diventa?
Dott.ssa Rosella De Leonibus
Si mangia con gli occhi, col cuore o solo con la bocca? Il significato simbolico e relazionale del cibo.

8. Psicologia/Sociologia/Medicina

Prof.ssa Maria Rutilia Coccetta
1) Gli " uomini " ridono e sorridono. La scienza oggi studia il meccanismo della risata

Prof.ssa Maria Rutilia Coccetta
2) Il piacere del ridere come terapia. Una sfida o una realtà ?

Prof. Maria Rutilia Coccetta
3) La clown terapia per tutte le età. Dagli Stati Uniti un lungo, ma inarrestabile viaggio con Pach Adams.

Dott. Maurizio Gallinaro ed Arch. Moreno Orazi
Neurobiologia del piacere (ovvero perché drogarsi è bello)

Avv. Romina Ciri
“Occhi (e orecchie ) aperti sulle truffe: come riconoscerle e come difendersi.
Dott.ssa Proietti Elisabetta
Dott.ssa Agnese Tomassini
Gioco vs azzardo – Relazioni pericolose

9. Matematica
Prof.ssa Laura Lotti
"Da zero ad infinito. Una chiacchierata sul nulla."

10. Invito all’Opera
Leopoldo e Mariano presentano
Andrea Chénier (1896) di Umberto Giordano

11. Concerti
Concerto della scuola comunale di musica A.Onofri Spoleto 1^
Concerto della scuola comunale di musica A.Onofri Spoleto 2^
Concerto della scuola comunale di musica A.Onofri Spoleto 3^

12. Presentazione delle Uscite Didattiche
Dott. Agostino Lucidi
Presentazione del programma delle Uscite Didattiche Anno 2015/2016 "Umbria mistica e guerriera: abbazie benedettine e capitani di ventura"
Dott. Agostino Lucidi
Garibaldi in Valnerina

Prof. Pietro Rindinella
Itinerari culturali nella Sicilia Occidentale nel territorio degli Elimi.

Uscite Didattiche

1. Abbazia di Sant’Eutizio
2. Abbazia di Fonte Avellana
3. Abbazia di Farfa (ripetuta 2 volte)
4. Panicale (Capitani di Ventura)
5. Alviano (Capitani di Ventura)
6. Quirinale (ripetuta 2 volte)
7. Tour della Sicilia

Momenti conviviali

- 11 Nov. San Martino, Ristorante Il Castoro Preci
- 17 Dic. Pranzo di Natale, Ristorante Hotel dei Duchi
- 8 Febbr. Merenda Carnevale, Pizzeria Le Logge
- 19 Maggio Pranzo di chiusura anno accademico, Ristorante Il Baio

Informazioni anagrafiche sugli Associati UNITRE

(età, residenza)

e partecipazione alle varie attività

Situazione Demografica

Iscritti = 247
F = 190
M = 57

Iscritti per fasce di età:
Nati prima del 1920 1
Nati fra il 1920 e il 1929 10
Nati fra il 1930 e il 1939 63
Nati fra 1940 e il 1949 124
Nati fra il 1950 e il 1959 39
Nati fra il 1960 e il 1969 7
Nati fra il 1970 e il 1979 2
Nati fra il 1980 e il 1989 1

Residenti in
Spoleto città e dintorni 185
Frazioni e località 43
Comuni Vicini 16
Comuni Lontani 3

Frazioni e località vicine 43
Protte 1
San Brizio 1
Cortaccione 5
San Giacomo 4
Campo Salese 1
Terzo San Sev. 1
Santo Chiodo 3
Testaccio 1
Collicelli 2
S. Angelo in M. 2
Eggi 1
Malfondo 2
Bazzano 2
Monteluco 1
San G. di Baiano 8
Baiano 4
Petrognano 1
Campalto 1
Colle Ferretto 1
San Silvestro 1
Comuni lontani 3
Roma 3

Comuni vicini 16

Campello 3
Gualdo Catt. 1
Scheggino 2
Cerreto 5
Sant'Anatolia 4
Preci 1

Partecipanti a

Lezioni/Conferenze 100 circa ad ogni lezione
Laboratori:
Francese
Inglese
Informatica
Nutrizionismo
Archivio 121
16
21
25
54
5
Partecipanti a 9 Gite 574
Partecipanti a 4 momenti conviviali 413

Partecipanti alle Gite
1. Abbazia Sant’Eutizio 114
2. Abbazia Fonte Avellana 95
3. Abbazia di Farfa 92
4. Panicale 54
5. Alviano 54
6 Quirinale 107
7. Sicilia 48
Totale 574

Partecipanti a momenti conviviali 403
San Martino 110
Natale 100
Carnevale 83
Baio 120

Consiglio Direttivo (2015/2017)
Carlo Augusto Dal Miglio Presidente
Michèle Leroux Vice-Presidente
Angela Fedeli Direttrice Corsi
Adolfo Nobili Vice-Direttore
Antonio Laureti Tesoriere
Loreta Giustini Segretaria
Laura Giampuzzi Collab. Segreteria
Battistina Vargiu Consigliere
Emanuela Tulli Consigliere
Supplenti: Luigi Politi, Anna Maria Tizi
Revisori dei conti
Alba Marini
Antonio Lotti
Luigi Zannoli
Supplenti: Aurelio Fiata, Marcello Valentini
Probiviri
Giuseppe Sustrico
Teresa Loria
Pina Sabatelli
Leopoldo Bartoli
Eugenio Zollo

Powered by Drupal - Design by Artinet