Saluto del Presidente Carlo Augusto Dal Miglio per il Pranzo di chiusura a Casaline

1.jpg

Pranzo di Chiusura Anno Accademico UNITRE
2016/2017
Scrivo queste brevi note perché devo ringraziarvi per come si è concluso l’Anno Accademico della nostra bena amata Unitre. Quando ho visto la partecipazione di un così gran numero di Associati e l’atmosfera conviviale che si era creata, ho capito che tutti gli sforzi fatti, nel corso dell’anno, erano stati ampiamente ripagati dalla vostra presenza e partecipazione all’ultimo incontro di questo anno. Presenti alcuni dei relatori, che avevano contribuito allo svolgimento delle lezioni, e presenti tutti i Consiglieri e i membri dei vari organi istituzionali dell’Unitre. L’occasione è stata anche quella di presentare il quattordicesimo volume della nostra collezione “Le Fonti del Clitunno” tratto dalle lezioni della Prof.ssa Maria Carla Spina e dell’Arch. Moreno Orazi , che è stato distribuito ai presenti e che costituirà l’omaggio ai Soci che si iscriveranno nel prossimo anno. La presenza del Sindaco di Campello ha contribuito a rendere particolarmente simpatica la presentazione del volume per i suoi accenni fatti sulla appartenenza appassionata che Orazi ha sempre avuta con il suo luogo natale, e come ulteriore dimostrazione all’attaccamento a questa terra, il Sig. Sindaco ha anche accennato ad un episodio che riguardava la sua famiglia, sua madre, la quale, in tarda età e spesso dimentica di tante cose, ricordava perfettamente, e senza tentennamenti, l’ode del Carducci riguardante le Fonti del Clitunno. Gli interventi del Presidente e della Direttrice sono stati rapidi pur ricordando le principali cose che si erano vissute nell’anno accademico e anche la presentazione del volume è stata veloce. Il massimo dell’entusiasmo dei partecipanti è stato raggiunto quando la Direttrice ha reso omaggio ai veterani dell’Associazione che con la ragguardevole età raggiunta hanno sentito il bisogno di dimostrare la loro presenza in questa ultima occasione prima del riposo estivo. Donati Elena, 100 anni, Padoan Brindisi Margherita 96, Pacifici Mariano 93, Giampaolo Loreto 95,Elvira Mariani 96, Teodori Mario 90, Pina Di Agostino 89. Penso che sia la migliore testimonianza per dimostrare l’appartenenza ad una organizzazione che è nata per un invecchiamento attivo con un’educazione permanente ma ritengo, non meno importante, per una integrazione generazionale e una partecipazione attiva alla vita associativa.
Grazie a tutti e nuovamente buone vacanze!

Powered by Drupal - Design by Artinet