Conferenze

Dott. Maurizio Carlone "La Rino-sinusite"

Il 28 gennaio 2008 ci sarà la Conferenza "la Rino-sinusite" tenuta dal Dott. Maurizio Carlone

Dott. Sandro Costanzi "Chiesa di San Bartolomeo" a Roselli

Chiesa di San Bartolomeo

è una piccola chiesa romanica arrampicata sulle pendici di Monte Martano, proprio sopra il paesino di Roselli; in essa ci sono affreschi interessanti, documentati e presentati dal dott. Sandro Costanzi giovedì 24 gennaio.

Dott. Agostino Lucidi "Gli eremi del Monteluco"

Agostino Lucidi ha tenuto ieri 21 gennaio una interessante lezione su "I sentieri dello Spirito: Gli eremi del Monteluco". Il prossimo 17 febbraio ci parlerà di "Umbria Minore:
“Ancarano di Norcia”

Il Prof. Agostino Lucidi lavora presso
il CEDRAV (Centro per la Documentazione e la Ricerca Antropologica in Valnerina e nella dorsale appenninica umbra). E' stato istituito dalla Regione dell'Umbria con legge n. 24 del 18 aprile 1990.
La sede è a Cerreto di Spoleto presso l'ex Monastero di S. Giacomo.

Dott. Gregorio Pompili "Storia e Filosofia della Tauromachia"

Giovedì 17 gennaio riaprono le lezioni all’Unitre, dopo la pausa natalizia. La prima conferenza è del Dott. Gregorio Pompili.

Il Dott. Gregorio Pompili nasce a Spoleto nel 1953, si laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Perugia nel 1978.
Prende la specializzazione in Endocrinologia nel 1981. Fa il servizio militare a Sulmona, Roma, Perugia, poi a Spoleto presso la Brigata ASQUI. Esercita da sempre la professione di Medico di Famiglia.

Fra gli hobby, la tauromachia, una passione che coltiva da 25 anni.

Prof. Leopoldo Bartoli

San Pietro Martire

Il 6 dicembre 2007 il Prof. Leopoldo Bartoli parlerà di
San Pietro Martire (1206/1252)
compatrono di Spoleto.
Testimonianze epigrafiche e
pittoriche in San Domenico a Spoleto.

La sua ricerca su San Pietro Martire nasce dal desiderio di scoprire chi fosse stato questo Santo, così venerato in passato e presente in varie chiese di Spoleto e dintorni, da essere annoverato fra i Santi Patroni e come poi se ne sia persa memoria e perchè.

Prof. Achille Battaglia

Prof. Achille Battaglia

Prof. Achille Battaglia

Vedi Galleria Fotografica

È nato a Spoleto nel 1942, ma evidenzia spesso e volentieri le sue origini nursine.

"Il Bambin Gesù delle mani" Pinturicchio

Conferenza del Prof. Franco Ivan Nucciarelli del 12 novembre 2007 su
"IL BAMBIN GESÙ DELLE MANI" PINTURICCHIO

La Sala Regia del Palazzo di Venezia ha ospitato, dal 19 luglio al 9 settembre 2007, la mostra dedicata al celebre Bambin Gesù delle Mani del Pinturicchio, organizzata e promossa dalla Fondazione Giordano in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Romano e l’Associazione Civita.

"Teresa cento anni di vita, un secolo di storia"

Il giorno 8 novembre 2007 il Prof. Giancarlo Busti presenta il suo libro "Teresa cento anni di Vita, un secolo di storia"
Lettore Il Signor Fausto Manasse

Prof. Giancarlo Busti
Nasce a San Venanzo nella prov di Terni il 23/2/1949.
Si laurea a 23 anni nel 1972 nell’Università di Perugia in Matematica e Fisica.
Insegna per 21 anni in vari Istituti Superiori dell’Umbria, finché nel 91 vince il concorso a Preside. Nel 1996 inizia la nuova carriera a Sondrio, poi passa ad Orbetello ed ora sono 10 anni che è Dirigente Scolastico nell’Istituto Alberghiero di Spoleto.

Fuga del Vescovo Mastai Ferretti da Spoleto 1831

Il giorno 5 novembre 2007 il prof. Ubaldo Santi ha tenuto una coinvolgente lezione sull'Arcivescovo Mastai Ferretti, futuro Papa Pio IX, sui fatti accaduti a Spoleto nel 1831. Si è soffermato in particoplare su un documento inedito, sulla fuga dell'arcivescovo da Spoleto a Leonessa in seguito ai primi venti liberali che cominciavano a sentirsi anche nello Stato Pontificio.

"Madonna con Bambino" del Pinturicchio - Prof. Ivan Nucciarelli

Conferenza del Prof. Ivan Nucciarelli

Il prof. Nucciarelli presenta in due lezioni due dipinti del Pinturicchio rientrati stabilmente in Umbria: la Madonna con il Bambino, proveniente da una collezione austriaca e acquistata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il Bambin Gesù delle mani, proveniente da una collezione romana e acquistato dalla Fondazione Guglielmo Giordano. In tutti e due i casi si tratta di opere collegate con Spoleto.

Condividi contenuti

Powered by Drupal - Design by Artinet